Un “Risveglio”, senza rivelazioni sulla Forza

Siccome mancavo da un po’, per tornare a scrivere ho scelto un argomento di nicchia e poco mainstream: STAR WARS.

Lungi dal voler assurgere a critico cinematografico, farei partire la riflessione da un’ammissione di colpevolezza: ero molto (ex post, troppo) scettico, sulla scelta di affidare una nuova tranche della saga a JJ Abrams; anzi, quando appresi del passaggio del testimone intergalattico alla Disney, minacciai anche un boicottaggio.

Al primo giorno di programmazione de “Il risveglio della forza” ero ovviamente e puntualmente al cinema, con la pelle d’oca già ai titoli gialli che scorrono in verticale sulla colonna sonora di John Williams.  Read More

Annunci